Bianco delle Colture IGT

14,00

L’ultimo prodotto dell’azienda tra i bianchi, ancora giovane questo 100% Riesling Renano già promette molto bene.

Svuota

Descrizione

Civitas Camunnorum
Terra e radici “Le Colture”.
Riesling Renano in purezza.
In rebus dubis plurimum est audacia.

ZONA DI PRODUZIONE: Le uve provengono dai vigneti dell’azienda siti nella piana delle “Colture” intorno ai 350 metri s.l.m. nel comune di Cividate Camuno. Anticamente Civitas Camunnorum fondata dai Romani nel 16 A.C., prima culla della viticoltura in terra Camuna.

TIPOLOGIA: IGT Valcamonica Bianco.

UVAGGIO: 100% Riesling Renano.

FORMA D’ALLEVAMENTO E SUOLO: Guyot semplice, 5000 ceppi per ettaro a prato inerbito. Sabbie drenanti superficiali alternate in profondità a Limo e Argilla in parti eguali.

GRADAZIONE ALCOLICA: 12% VOL.

VINIFICAZIONE: Le uve vengono raccolte manualmente nel mese di Settembre al raggiungimento della giusta maturazione, segue macerazione a contatto con le bucce per 12 ore circa. Successivamente dopo la pressatura avviene la decantazione a freddo del mosto e fermentazione alcolica in vasche d’acciaio contemperature intorno ai 15°. L’affinamento prosegue in acciaio con agitazione settimanale a contatto delle “fecce nobili”, operazione detta batonage; dopo la stabilizzazione è pronto per la bottiglia e commercializzazione. Non svolge malolattica.

PRODUZIONE: Attualmente circa 1500 bottiglie.

ABBINAMENTO ENOGASTRONOMICO: Accompagna piatti delicati quando giovane, all’invecchiamento che nelle annate migliori potrà essere lungo, l’abbinamento spazierà tra il sofisticato e fantasioso.

Informazioni aggiuntive

L'annata

2015, 2017, 2018

RICONOSCIMENTI

Bianco delle Colture 2017

  • Gambero Rosso 2021: 1 bicchiere

Bianco delle Colture 2015

  • Gambero Rosso 2019: 2 bicchieri

 

Ti potrebbe interessare…

  • VINI SPUMANTI

    Estremo Adamadus

    Estremo Adamadus, uno spumante affinato in montagna ( quota 1928 m s.l.m.) a condizioni estreme, riposando in inverno sotto uno spesso strato di ghiaccio che avvolge il lago d’Aviolo ai piedi del Ghiacciaio Adamello.